a piè di pagina


Il libro è anche un oggetto
ottobre 4, 2009, 9:48 am
Filed under: en traduisant

Baroni_oggettoVerte proprio su questa considerazione l’articolo di Stefano Salis sul domenicale del Sole. Quanti tra quelli che lavorano in editoria o che aspirano a farlo, qualsiasi sia la mansione,  sanno davvero di quali e quante parti si costituisce un libro, indipendentemente dal suo contenuto? Sì, perché il libro è contenuto e contenitore allo stesso tempo e purtroppo, spesso, l’ignoranza sul contenitore è piuttosto diffusa. Così Salis ci consiglia un libro di Daniele Baroni, stimato grafico e docente del Politecnico di Milano. Il libro in questione è Un oggetto chiamato libro. Breve trattato di cultura del progetto, edito da una casa editrice che amiamo tantissimo, la Sylvestre Bonnard. Come si legge sul sito della casa editrice, il libro di Baroni è un’analisi del libro inteso come oggetto a tutto campo: “dalla marca editoriale al frontespizio, dalla carta alla rilegatura, dalla copertina al paratesto”. Come suggerisce Salis, dovrebbe essere presente in ogni redazione e sullo scaffale di ogni freelance che abbia a che fare con le parole.


1 commento so far
Lascia un commento

[…] Il libro è anche un oggetto […]

Pingback di Coccolare i propri libri « a piè di pagina




Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: