a piè di pagina


L’abito (a volte) fa il monaco
giugno 16, 2009, 10:16 am
Filed under: en traduisant

copamj.aspTraduttori, editor. Hanno a che fare con i contenuti, questo è certo. Ma quanto conta avere dimestichezza anche con la parte visiva di un testo? tantissimo. Perché soprattutto se si lavora principalmente nel mercato editoriale o in settori (come il web) in cui il contenitore in un certo senso influenza il contenuto, sapere come muoversi tra font, disposizione del testo e griglie, fa la differenza. Thinking with type, di Ellen Lupton, è un’ottima introduzione all’argomento. Su Amazon è possibile dare un’occhiata all’interno.


Lascia un commento so far
Lascia un commento



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: