a piè di pagina


le riunioni del Mercoledì, einaudi la mondadori e i gialli del ’29
febbraio 20, 2009, 1:14 pm
Filed under: babele

gialloNuove sul mondo dell’editoria  e qualche commento. La Mondadori sembra aver scoperto il vintage book e altri vanno a traino. In un paese dove si legge poco, dopo il successo della riedizione della Medusa fa riflettere la proposta (repubblica espresso) dei gialli classici del 1929 . Sembra ormai obbligo leggere l’ultimo best seller oppure il canone classico, meglio se infiocchettato in un amarcord grafico o di collana. Quei pochi che leggono ormai non son più tutti scirttori, ma editori. Ancora più strana è la situazione
Einaudi, proprietà mondadori, si dichiara ancora editore di cultura di sinistra e forse per dimostrarlo e forse per un po’ di snobismo tradizionalista si reistituiscono le riunioni del mercoledì. Peccato che in tutto questo manchino Calvino e Ginzuburg.


Lascia un commento so far
Lascia un commento



Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...



%d blogger cliccano Mi Piace per questo: